Due interventi da parte dei Carabinieri di Casale

venerdì 19 maggio 2017

 Nel pomeriggio del 16 maggio u.s. i Carabinieri del NOR di Casale Monferrato (nella foto) hanno tratto in arresto un 43enne pluripregiudicato domiciliato in città, sorpreso nella flagranza del reato di estorsione.

Nel corso dell’attività di indagine, scaturita dalla denuncia di un 33enne casalese, si è potuta ricostruire l’attività estorsiva posta in essere a partire dall’anno 2013 e consistita nel pretendere, dietro minaccia, somme di denaro per circa 7.000 euro complessivi.

L’ultima richiesta è avvenuta il giorno dell’arresto, presso l’abitazione dell’autore, dove il denunciante si era recato per consegnare il denaro. Questa volta, però, ad accompagnarlo c’erano i Carabinieri.

L’estorsore è stato tratto in arresto e tradotto in carcere a Vercelli.

> Nei giorni scorsi i militari del NOR deferivano per guida in stato di ebbrezza alcolica, una 48enne disoccupata casalese che, nel pomeriggio precedente, alla guida del proprio veicolo, andava a collidere contro un mezzo in sosta.

Sottoposta a controllo, l’etilometro evidenziava un tasso alcolico di 2,46 g/l e quindi veniva deferita all’A.G. e al contestuale ritiro della patente di guida.

LA REDAZIONE / redazione@alessandriamagazine.it

(Foto generica dall’archivio)

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
05/08/2017
 Questo editoriale si potrebbe anche sintetizzare con ...
Cronaca
04/08/2017
 I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di ...
 Sarà l’alessandrino Carlo Gemme (nella foto), dal prossimo mese di settembre, il nuovo Direttore ...