Due pregiudicati deferiti dai Carabinieri di Novi per possesso abusivo di armi e di oggetti atti ad offendere

giovedì 5 ottobre 2017

 I Carabinieri della Stazione di Novi Ligure, hanno denunciato due pluripregiudicati alessandrini dell’età di 42 e 40 fermati a bordo di un furgone nella zona industriale ILVA di Novi Ligure.

Gli stessi, nel tardo pomeriggio di ieri, si aggiravano con fare sospetto tra i capannoni e le ditte presenti nella zona. Notati dai Carabinieri sono stati fermati, non fornendo agli operanti giustificati motivi della loro presenza nella zona. 

Sottoposti a perquisizione personale e veicolare sono stati trovati in possesso di alcuni arnesi da lavoro e di un coltello (nella foto) e rimane il sospetto che si aggirassero per commettere furti presso le aziende. 

I due sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria per possesso abusivo di armi e di oggetti atti ad offendere.

LA REDAZIONE / redazione@alessandriamagazine.it

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/10/2017
 Poco prima delle 6 di ieri mattina lungo la strada 35 ...
Cronaca
18/10/2017
 Alle ore 11.00 del prossimo sabato 21 ottobre, presso la sede della Croce Verde di ...
Cronaca
17/10/2017
 Nel pomeriggio dello scorso giovedì, un ...
 I risultati della 172a Indagine Congiunturale Trimestrale di Confindustria Alessandria, elaborata dall'Ufficio ...