Due giovani marocchini deferiti in stato di libertà per concorso in furto aggravato all’esercizio commerciale OVS di Alessandria

giovedì 5 ottobre 2017

 Due cittadini marocchini di 32 e 27 anni, pregiudicati, sono stati invece deferiti in stato di libertà per concorso in furto aggravato in esercizio commerciale e ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato italiano. 

Nelle prime ore della sera di sabato scorso, all’interno dell’esercizio commerciale OVS di Corso Romita, i due sottraevano capi di vestiario tentando di eludere i controlli del personale di vigilanza e della pattuglia del Pronto Intervento giunta sul posto. 

Gli accertamenti esperiti hanno poi consentito di appurare che uno dei due stranieri risultava anche sprovvisto di titolo idoneo al soggiorno sul territorio nazionale e già colpito dal “divieto di ritorno nel comune di Alessandria”.

LA REDAZIONE / redazione@alessandriamagazine.it

 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
31/10/2017
 Verrà inaugurata alle ore 16 di sabato 4 ...
Cronaca
31/10/2017
 L’assessore alla Sicurezza Alessandro Rolando (nella foto), ieri ha ...
Cronaca
31/10/2017
 La Direzione Politiche Territoriali ed Infrastrutture del Comune di Alessandria nei ...
 Il corso “I più fragili tra i più deboli/Giallo come il miele” (marchio registrato ...