Per il Lions Club Alessandria Host nuovo presidente e nuovi progetti

giovedì 5 ottobre 2017

 Meeting di apertura del nuovo anno di attività del Lions Club Alessandria Host e insediamento della nuova presidentessa, Valentina Daffonchio, ingegnere edile. 

Alla serata sono intervenuti un centinaio di soci e ospiti tra i quali il vice governatore distrettuale Alfredo Canobbio e il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

L’incontro ha offerto l’occasione per presentare il programma di service messo a punto dalla Presidentessa e dal Consiglio e conferire numerosi e importanti riconoscimenti ai soci del Club.

Nel prendere la parola, Valentina Daffonchio ha sottolineato l’impegno a portare avanti interventi concreti a favore della società civile; ha ricordato lo spirito di servizio che anima l’attività dei Lions e la disponibilità a mettere al servizio della comunità capacità personali e professionali per raggiungere sempre nuovi traguardi. 

E’ questo lo spirito che anima il progetto “Adotta una scuola” su cui, nel corso dell’anno, si focalizzerà l’attenzione del Club. Il service è rivolto alle scuole d’infanzia, di primo e di secondo grado del comune di Alessandria e consiste nell’effettuare diagnosi sismiche al fine di definirne la sicurezza in caso di terremoto. Un impegno oneroso che prevede il coinvolgimento di professionisti specializzati nel settore, oltre che, naturalmente, delle Istituzioni interessate.

Nell’area “Sanità”, la Presidentessa ha annunciato campagne per la “lotta al diabete” e controlli della vista supportati da programmi di prevenzione nelle scuole. Sotto il profilo della “Solidarietà”, ha anticipato iniziative in collaborazione con la Caritas Diocesana, la partecipazione alla giornata della “Colletta alimentare”, progetti a favore dei disabili e una serie di conferenze pubbliche per offrire alla cittadinanza consigli pratici su agevolazioni fiscali e disbrigo di pratiche burocratiche.

La serata si è conclusa con la consegna di alcuni riconoscimenti ai soci: Gianni Lombardi per i 10 anni di permanenza nel Club, Piera Barboro e Enrica Pasino per i 20 anni. A Claudio Ferrando, Marina Garbarino e Gianni Zingarini è andato il Premio del Centenario per il loro impegno lionistico.

Tre soci hanno ricevuto la più prestigiosa onoreficenza, il “Melvin Jones Fellow”, attestato internazionale assegnato direttamente dalla sede centrale di OakBrook, su segnalazione del Club, per l’attività svolta a favore dell’Associazione o della comunità. 

Hanno ricevuto il riconoscimento: Alberto Annaratone, Marcello Canestri, Guido Ratti.

VIRGINIA VIOLA (virgiviola27@gmail.com)

 

Altri articoli di "Attualità"
Attualità
18/10/2017
 I risultati della 172a Indagine Congiunturale ...
Attualità
18/10/2017
 Alla luce del successo riscosso negli anni precedenti, sta per prendere il via ad ...
Attualità
16/10/2017
 Lo scorso anno i ragazzi delle scuole del territorio avevano elaborato slogan ...
 I risultati della 172a Indagine Congiunturale Trimestrale di Confindustria Alessandria, elaborata dall'Ufficio ...