I Carabinieri del N.O.E. di Alessandria ispezionano impianto di gestione rifiuti speciali: imprenditore denunciato

mercoledì 25 ottobre 2017

 Nel quadro delle attività ispettive verso le imprese che si occupano della gestione di rifiuti speciali, i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Alessandria hanno controllato un’impresa del circondario, già nota per il coinvolgimento nell’indagine “Triangolo”.

Durante l’esecuzione del controllo, svolto in collaborazione con personale specializzato della Provincia di Alessandria, è emersa la presenza di un considerevole quantitativo di rifiuti speciali di varia natura, stoccati in cumuli di grandi dimensioni e non espressamente autorizzati dagli Enti competenti.

Le caratteristiche dei rifiuti ed i calcoli svolti per determinare il tempo di permanenza sul posto, hanno rivelato agli inquirenti il superamento dei limiti che la normativa concede a tali tipologie di aziende per detenere i rifiuti nel proprio sito. 

Il rappresentante legale dell’azienda è stato pertanto segnalato all’Autorità Giudiziaria di Alessandria per il reato ambientale di deposito incontrollato di rifiuti.

LA REDAZIONE / redazione@alessandriamagazine.it

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
31/10/2017
 Verrà inaugurata alle ore 16 di sabato 4 ...
Cronaca
31/10/2017
 L’assessore alla Sicurezza Alessandro Rolando (nella foto), ieri ha ...
Cronaca
31/10/2017
 La Direzione Politiche Territoriali ed Infrastrutture del Comune di Alessandria nei ...
 Il corso “I più fragili tra i più deboli/Giallo come il miele” (marchio registrato ...