Gli appuntamenti di questo fine settimana in provincia di Alessandria

sabato 28 ottobre 2017

 Anche nel quarto fine settimana di ottobre sono sempre numerosi, interessanti e di genere diverso, gli appuntamenti in provincia di Alessandria e come al solito sono stati raggruppati in un unico servizio redazionale, mentre:

> SABATO 28 OTTOBRE 2017 AD ALESSANDRIA INTRODUZIONE ALLA COLTIVAZIONE ACQUAPONICA 

Molti in Europa non conoscono ancora l'Acquaponica anche a causa di politiche che in passato hanno privilegiato la produzione intensiva di specie animali e vegetali, talora con abuso di prodotti a forte impatto ambientale come ormoni, antibiotici e pesticidi, con inevitabili ripercussioni negative sulla qualità alimentare degli stessi organismi allevati e coltivati. L'Acquaponica al contrario è un matrimonio fortunato tra l'Acquacoltura e l'Idroponica (Acquaponica) che valorizza le sinergie esistenti tra mondo vegetale e mondo animale per creare un ecosistema produttivo naturale, funzionante con meccanismi biologici ben definiti, con uno sguardo convinto all’innovazione sostenibile ma senza ricadere nelle criticità alimentari del passato (iperproduzione non sostenibile da un lato o sottoalimentazione delle popolazioni dall’altro), con un ricircolo pressoché totale della risorsa idrica.

Per una introduzione alla conoscenza di questa tecnica, nata per massimizzare i vantaggi e ridurre o eliminare alcuni svantaggi di altri approcci produttivi, appuntamento a partire dalle ore 9:00:

• introduzione all’acquaponica, gli impianti, i processi biologici che li fanno funzionare, alcuni esempi di pesci allevati e di piante coltivate in Italia; 

• analisi e controllo della qualità dell’acqua, avvio di un impianto, gestione di un impianto, lotta biologica a malattie e parassiti, esempio di business planning; 

• l’esperienza del primo anno di attività dell’impianto didattico-sperimentale di Cascina Saetta (bene confiscato alle mafie a Bosco Marengo - AL). Fine lavori prevista per le ore 12:00. La partecipazione è gratuita. Domenica mattina 29 ottobre, possibilità di visita all’impianto di Bosco Marengo. Evento conclusivo del progetto “Libera il bene” (Bando 2015 della Fondazione Social). 

Info e iscrizioni: Associazione Parcival – Partecipazione Civica Alessandria Email: parcival@alessandriascout.it Mobile: 3357771549 - 3347255822 – 3489242935.

> OGGI POMERIGGIO PRIMO APPUNTAMENTO DEL SABATO POMERIGGIO AL TEATRO SOCIALE DI VALENZA

Dopo la proiezione cinematografica di sabato scorso, ecco puntuale il nuovo appuntamento della rassegna Sabato Pomeriggio in Famiglia. 

Questa volta si tratta dello spettacolo teatrale "Compiti a casa" proposto dalla compagnia Scena Madre (Marta Abate e Michelangelo Frola): una piccola realtà artistica dedita alla ricerca teatrale e pedagogica che ricerca modalità sempre nuove di lavoro e comunicazione con le persone, per provare ad entrare in punta di piedi nel loro mondo e coglierne le dinamiche, i pensieri, le paure, la poesia.

Lo spettacolo che andrà in scena al Teatro Sociale di Valenza, sabato 28 ottobre alle ore 16,30, racconta di due ragazzi alle prese con l’imminente separazione di mamma e papà e il trasferimento in un’altra casa insieme ad uno dei due genitori.

Cosa passa nella testa di due ragazzini di fronte ad un evento del genere? Una poetica e tenera ostinazione li spingerà alla ricerca di una curiosa soluzione.

La storia di un’insolita ribellione al grigiore del mondo degli adulti.

Ingressi: 6 euro / dal quarto componente della stessa famiglia 3 euro. Lo spettacolo sarà preceduto dalla merenda compresa nel prezzo, a partire dalle 15,30, un momento di festa reso possibile grazie alla collaborazione con NovaCoop. 

Prossimo appuntamento: sabato 4 novembre al cinema con "Il libro della Giungla", alle 15.30 e alle 17.30 

Orari biglietteria: dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19 - sabato dalle 10 alle 13.

INFO: biglietteria@valenzateatro.it – tel. 0131.942276 - 324.0838829.

> QUESTA MATTINA A OZZANO SI RICORDA LA MEMORIA DEL PARTIGIANO ALFREDO PIACIBELLO

In questi ultimi mesi stiamo assistendo a numerosi e sfaccettati tentativi di riportare indietro l’orologio della storia. Sono i nuovi “fascismi” che si propongono sotto forma di egoismo indipendentista, razzismo, omofobia, xenofobia, antisemitismo: insomma, paura e disprezzo per le diversità. Sino a pochi anni fa nessuno si sarebbe permesso, per esempio, di infangare la memoria di Anna Frank e dei 15 milioni (MILIONI!) di vittime dei lager nazisti. In parte deportati proprio dall’Italia con la piena complicità del regime. 

La nostra Costituzione, che sta per compiere 70 anni, è antifascista e sabato 28 in tutta Italia verranno promossi i valori dell’antifascismo. 

La sezione ANPI di Casale Monferrato ricorderà la memoria del Partigiano Alfredo Piacibello, Medaglia d’oro al Valor Militare. Il 28 ottobre 1944 egli fu torturato e ucciso dalla brigata nera casalese. 

Oggi sabato 28 ottobre alle ore 11, presso la targa in suo onore che si trova di fronte la stazione di Ozzano Monferrato, verrà deposto un mazzo di fiori alla presenza delle autorità comunali locali. La commemorazione ufficiale avrà luogo la settimana successiva in concomitanza alle celebrazioni del IV novembre, Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate. Il fascismo non è un’opinione, è un crimine. 

(ANPI CASALE MONFERRATO)

> DOMENICA POMERIGGIO ALLA SINAGOGA DI ALESSANDRIA INCONTRO CON LE AUTRICI DI "LA RAGAZZA DELLA FOTO"

Domenica 29 ottobre alle ore 17,30 presso la Sinagoga di Alessandria (in via Milano), l’Associazione ‘SpazioIdea’ con la D.ssa Paola Vitale, Delegata della Comunità Ebraica di Torino per la Sezione di Alessandria, incontrano Donatella Alfonso, giornalista di Repubblica e Nerella Sommariva, autrici di "La ragazza della foto".

Una storia di partigiani ebrei piemontesi ed in particolare di Ermanno Vitale, cittadino alla cui memoria è stata intitolata una via di Alessandria.

Scopriremo la ragazza della foto, una giovane che amò il partigiano "Ermanno" anche nella memoria dopo che fu ucciso nella tragedia del ponte di Perletto.

> DOMENICA POMERIGGIO CONCERTO DI ALESSAIA CECCHETTI AL PIANOFORTE

Per la rassegna ‘Monferrato Classic Festival’ domani, domenica 29 ottobre alle ore 17.30 presso il Teatro delle Muse di Terruggia si terrà un concerto di Alessia Cecchetti, al pianoforte, che presenterà il seguente programma:

R. Schumann - Allegro op.8, 

L. Van Beethoven - Sonata op.31 n.1

F. Chopin - Scherzo nr 1 / Scherzo nr 2

F. Liszt - Après une lecture de Dante / Fantasia quasi Sonata

L’ingresso è libero.

> OTTOBRE FINISCE …AL PARCO DEL PO, TRA LA SPONDA VERCELLESE E QUELLA ALESSANDRINA!

Domenica 29 ottobre, presso il Centro di Educazione Ambientale “Cascina Ressia, l’Ente-Parco organizza il laboratorio creativo “Alberi” per bambini di ogni età. Si realizzerà il quadro di un albero, incollando, colorando, timbrando e utilizzando la fantasia e al termine, si farà merenda tutti insieme! La partecipazione è libera e gratuita. L’appuntamento è alle ore 15.00 presso il Centro di Educazione Ambientale Cascina Ressia, in località Porzioni del comune di Crescentino (VC).

INFO: tel. 0384.84676 - cell. 335.8001549 – centro.visita@parcodelpo-vcal.it www.parcodelpo-vcal.it

> DOMENICA POMERIGGIO AD OVIGLIO SECONDO APPUNTAMENTO MUSICALE PER LA XIX EDIZIONE DI “PAROLE, SUONI, COLORI”

“Sur le fil…tra classica e jazz” è il titolo del secondo appuntamento musicale domenica 29 ottobre p.v. alle ore 17 ad Oviglio nella Sala Consigliare con i polistrumentisti Claudio Massola e Bruno Giordano accompagnati al pianoforte da Alessandro Delfino per la XIX edizione di “Parole, Suoni, Colori”, promossa dall’Associazione Artemusica di Alessandria in collaborazione con l’Associazione OviglioArte con il patrocinio della Provincia di Alessandria e del Comune di Oviglio e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

Claudio Massola, Bruno Giordano, Alessandro Delfino, che formano il Trio “Musica-mente” (ovvero: anche la musica è bugiarda), accompagneranno il pubblico in un viaggio tra musica classica e moderna, musica popolare e jazz, un percorso musicale accattivante tra emozioni, virtuosismi, improvvisazioni e riflessioni, intrapreso con un linguaggio a volte intimistico ed essenziale a volte ricco di coloriture e di ricerca.

L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti.

> ‘I MARCHESI DEL MONFERRATO’ A VOGHERA PER PARLARE DI DIVULGAZIONE STORICA E VALORIZZAZIONE DEI TERRITORI

Il Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato” di Alessandria porterà la propria testimonianza di attività in ambito di divulgazione storica nell’incontro organizzato a Voghera oggi sabato 28 ottobre alle ore 17 presso la Civica Biblioteca Ricottiana. 

L’incontro, intitolato “Raccontare il territorio dalle parole ai fatti” è organizzato da Primula Editore di Voghera, casa editrice di Giorgio Macellari, in collaborazione con la Biblioteca e verterà sui temi e le azioni che il libro di Cinzia Montagna “Il frate e il cavaliere – Una storia di Montebello della Battaglia”, pubblicato da Primula Editore lo scorso agosto, sta animando. A parlare del contributo della ricerca  e della divulgazione storica per la valorizzazione dei luoghi sarà Roberto Maestri, Presidente del Circolo, attualmente impegnato nel progetto dedicato ai legami fra gli Aleramici e la Sicilia, esempio di come la storia possa unire nel tempo due territori così distanti fra loro. 

Il progetto è seguito, per alcuni aspetti di comunicazione, dalla stessa scrittrice Cinzia Montagna, che dal 2010 collabora con il Circolo. Oltre a Roberto Maestri e a Cinzia Montagna, all’incontro interverranno Giorgio Macellari e Barbara Deambrosi, Docente di Lettere presso l’Istituto Comprensivo – Scuola Secondaria di Primo Grado di Casteggio.  Nel contesto del progetto “Io e il mio territorio”, di cui è referente Barbara Deambrosi, le Terze Medie di Casteggio e di Torrazza Coste leggeranno nell’anno scolastico in corso “Il frate e il cavaliere”, incontreranno l’autrice e visiteranno i luoghi citati nel libro, che ricostruisce nella narrazione di romanzo storico, un fatto realmente avvenuto a Montebello nel ‘600. Modererà l’incontro il giornalista Fabrizio Guerrini, caporedattore del quotidiano “La Provincia Pavese”.

MARIO MARCHIONI / mario.marchioni@alessandriamagazine.it

(Per alcuni degli eventi segnalati pubblichiamo la relativa locandina nella galleria)

 

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
27/10/2017
 Domenica 29 ottobre, presso il Centro di Educazione ...
Eventi
21/10/2017
 Anche nel quarto fine settimana di ottobre sono ...
Eventi
20/10/2017
 Domenica 22 Ottobre si svolgerà a Ovada la “Coppa ...
Eventi
19/10/2017
 Dopo il grande successo delle “passeggiate ...
 Il corso “I più fragili tra i più deboli/Giallo come il miele” (marchio registrato ...